Talenti

28 dicembre 2018Tiziano Pandolfi/Press Way

Sergio, dalla Serbia all'Alto Adige fra informatica e natura

18 anni fa arriva a Merano per una vacanza. E decide subito di rimanere. «Vivo e lavoro dove gli altri vanno in ferie»

Sergio ha un’innata a capacità di trovare soluzioni alternative a ogni genere di problema. E’ una di quelle persone che ispirano sicurezza e trasmettono solidità e convinzione. Guardandolo negli occhi sai che, in ogni caso, con lui troverai una risposta. Nato in Serbia nel 1974, fin da ragazzo sapeva di voler girare il mondo e trovare nuovi posti dove vivere e fare esperienze. E, appena ultimati gli studi, ha spiccato il volo. La caparbietà è la sua dote più evidente. Lo abbiamo incontrato in una giornata di autunno a Lana, un grosso paese a pochi chilometri da Merano. 

«Già a 13 anni ho imparato a programmare»

Lana è circondata da boschi di castagni, meleti e vigneti. E’ uno di quei posti dove il raccolto sembra non finire mai…prima la frutta, poi l’uva e le castagne. La natura intorno è imponente e in questa stagione i colori cambiano e i boschi si tingono di tante tonalità di giallo e di rosso. Sergio ci ha raccontato che «Già a 13 anni ho imparato a programmare a causa di un videogioco. Siccome non riuscivo a vincere e ad andare avanti di livello, ho pensato fosse più utile riprogrammarlo e modificarlo….».

«Ho pensato subito che potesse essere il posto giusto dove vivere bene»

Il primo lavoro lo ha trovato a Francoforte ma l’attrazione fatale con l’Alto Adige è avvenuta a causa di una breve vacanza. Sua sorella, infatti, viveva a Merano (BZ) e 18 anni fa gli chiese di passare a salutarla e a stare qualche giorno con lei. Da quel soggiorno Sergio non si è più mosso. «Mi ricordo che era dicembre quando sono arrivato in Alto Adige. Dal treno ho visto le palme e i cactus: pensavo fossero finti. Poi sono sceso da treno e la temperatura era incredibilmente alta per essere in inverno e in mezzo alle Alpi. Ricordo che ero vestito leggero e, una volta sceso dal treno, non mi sono coperto…sinceramente ho pensato subito che potesse essere il posto giusto dove vivere bene». Sergio si mise a cercare lavoro e dopo un paio di anni e diverse esperienze conobbe Robert, il fondatore di Telmekom Networks. «Telmekom Networks è un’azienda che offre ai propri clienti soluzioni aziendali globali di connettività». Continua a spiegarci con passione Sergio. «Il cliente con Telmekom Networks cerca una connessione a Internet (fibra), telefono, soluzioni di rete e telefonia interna, fino a progetti avanzanti di networking».

Oggi Sergio è Chief Technical Officer presso Telmekom Networks

Il rapporto fra Sergio e Robert è stato sin da subito molto particolare, e anche di fondamentale importanza per lo sviluppo professionale di Sergio. «In Alto Adige ci sono parecchie realtà simili a Telmekom Networks. E’ un’azienda a gestione famigliare dove il rapporto personale è fondamentale. Una realtà imprenditoriale che cresce insieme ai suoi dipendenti». «Robert ha creduto in me fin dal primo giorno in cui ho iniziato a lavorare e io ho garantito la mia fedeltà a questa azienda, e l’ho dimostrato tante volte, anche rifiutando offerte di lavoro dalla Svizzera e dalla Germania. Oggi sono Chief Technical Officer e sono orgoglioso di poter dire che il fatturato dell’azienda è cresciuto molto da quando sono arrivato 12 anni fa». Sergio è Direttore Tecnico ma in realtà da una mano in azienda a 360°, nell’organizzazione interna, nelle strategic partnerships, oltre a contribuire alla visione futura per lo sviluppo dell’azienda stessa. 

(foto: Press Way)

«Vivo in un posto dove tutti di solito vogliono andare in vacanza»

Sergio ha trovato la sua seconda casa in Alto Adige. Ogni mattina si sveglia col sorriso. Qui si è sposato e ha creato famiglia, con due bambini piccoli. «Mi sento a casa. Nel lavoro ho trovato la mia dimensione. Vivo in un posto dove tutti di solito vogliono andare in vacanza… è proprio bello… e non essendo nato qui, mi rendo conto di questa fortuna ogni giorno».

Chiediamo a Sergio dei suoi hobby, lui guarda il calendario e ci spiega che una volta faceva tante escursioni in montagna e si dilettava con la fotografia ma in questo momento della sua vita, essendo concentrato esclusivamente sullo sviluppo del suo lavoro e nel crescere i suoi due figli, dedica la maggior parte del tempo libero alla famiglia. «Amo l’autunno, in particolare, per le tante feste locali come la festa delle Castagne e il Törggelen… cosa c’è di più bello, dopo una giornata di lavoro, che andare con la propria famiglia e con gli amici a fare un Törggelen e festeggiare mangiando prodotti di stagione e bevendo vino novello?».

Scheda

Dove vive

Sergio vive a Merano, città che dal punto di vista architettonico e artistico è espressione di differenti stili e culture, che si sintetizzano in modo armonico creando piacevoli suggestioni di «contrasto». Questi piacevoli «contrasti» sono evidenti soprattutto lungo le sponde del fiume Passirio, dove coesistono in perfetta armonia l’imponente edificio liberty del Kurhaus, sede di importanti eventi durante l’anno, lo stile liberty delle passeggiate d’estate e d’inverno e le Terme Merano e l’Hotel Terme Merano, due costruzioni cubiche dal design innovativo. Merano sorge nel cuore dell’Alto Adige, in una posizione particolarmente favorevole, sia dal punto di vista climatico sia dal punto di vista strategico, perché luogo di congiunzione di differenti valli altoatesine. Si trova, infatti, in mezzo alla Val d’Adige, laddove iniziano la Val Passiria, la Val Venosta, la Val d’Ultimo e, poco più in là, la Val Senales. La città deve la sua notorietà alla Principessa Sissi quando, con la sua presenza, fu artefice un’incredibile rinascita e Merano divenne luogo di villeggiatura di molti nobili del tempo e punto di riferimento termale d’Europa.

Dove lavora

Telmekom Networks è la linea di servizi per la connettività creata nel 2013 da Telmekom srl. Telmekom, azienda giovane e moderna, è stata fondata nel 1995 da Robert Reiterer e nel corso degli anni si è imposta in Alto Adige come leader nel settore della tecnologia delle comunicazioni. Telmekom offre soluzioni chiavi in mano per ogni tipologia di cliente, garantendo un’assistenza e un servizio competenti. Nel corso degli anni l’attività di Telmekom si è evoluta, aggiungendo all’iniziale attività di installazione di impianti telefonici, la realizzazione di reti dati strutturate, sia su rame che WiFi, soluzioni moderne per alberghi, impianti di videosorveglianza, e offrendo una gamma di servizi sempre più vasta ai propri clienti. Telmekom, potendo contare su personale altamente qualificato e supportato da una continua formazione, può garantire ai propri clienti un servizio competente e completo e ha dato prova di capacitàe affidabilità nei numerosi progetti realizzati in Alto Adige. Con l’inserimento della linea di servizi Telmekom Networks offre ai propri clienti la possibilità di relazionarsi con un unico interlocutore locale per la fonia, i dati, e numerosi servizi evoluti di telefonia, garantendo la massima affidabilità.